skip to Main Content
+39 011 0015543 Info@bridgecam.it    

ZW3D 2019 tutorial

8 funzioni nascoste in ZW3D 2019 che dovresti conoscere

ZW3D 2019 tutorial

8 funzioni nascoste in ZW3D 2019 che dovresti conoscere

ZW3D 2019 tutorial

La versione ufficiale di ZW3D 2019 è stata rilasciata nel gennaio 2019 e un sacco di nuove funzionalità sono state svelate.

Ma, qui ci sono alcuni miglioramenti nascosti del modulo ZW3D 2019 CAD che potresti non aver ancora scoperto. Sono piccoli ma essenziali, offrono ai nostri utenti un’esperienza d’uso molto più intuitiva. Diamo un’occhiata!

1. Passaggio dalla lingua dell’interfaccia utente all’inglese e alla lingua locale

Per la versione multilingue ZW3D 2019, gli utenti possono cambiare la lingua dell’interfaccia utente in inglese nel modulo di configurazione. In genere è utile per le imprese internazionali. Ingegneri diversi possono condividere un PC per lavorare in lingue diverse.

ZW3D 2019 tutorial

Figura 1. Configurazione lingua

2. Formulario di comando Dock o Undock

C’è un nuovo pulsante “Dock o Undock” su ogni comando di modellazione. Il pannello di comando può essere separato dal Manager in modo che i progettisti possano selezionare direttamente gli oggetti da esso. Questo tipo di interazione è molto più intuitiva.

ZW3D 2019 tutorial

Figura 2. Opzione Dock/Undock

3. Elenco dei nuovi punti

L’elenco punti è stato aggiunto al widget Punto per facilitare i progettisti a modificare o eliminare qualsiasi punto selezionato. Nelle versioni precedenti, i punti selezionati non possono essere modificati direttamente, ma solo cancellati. Il nuovo elenco dei punti offre operazioni più flessibili.

ZW3D 2019 tutorial

Figura 3. Lista punti

4. Nuova “Scala larghezza linea” in Esportazione PDF

C’è una nuova opzione chiamata “Scala larghezza linea” nell’impostazione PDF. I progettisti possono mantenere la larghezza della linea nella vista geometrica o modificare la larghezza della linea per ottenere il file PDF desiderato.

ZW3D 2019 tutorial

Figura 4. Esporta PDF

5. Attivare o disattivare la trasparenza dell’entità

Come sapete, lo ZW3D supporta il design multi-forma. È possibile fare più cose con le forme, come il nuovo attributo forma e la 3D BOM. Tuttavia, è possibile che tu non conosca il prossimo suggerimento.

Dal menu a tendina di un oggetto forma, i progettisti possono alternare rapidamente la trasparenza della forma. La trasparenza predefinita può essere impostata nel modulo di configurazione e le operazioni sono le seguenti.

Visualizza -> Impostazioni numeriche -> Trasparenza utilizzata in On/Off (%)

ZW3D 2019 tutorial

Figure 5. Attivare o disattivare la trasparenza dell’entità

6. Scollegamento delle variabili

Generalmente, per un modello parametrico, sono state definite molte variabili ed equazioni. Ma se volessi rompere le inutili associazioni tra le variabili/equazioni e le dimensioni delle feature, come potresti affrontarle in modo efficiente?

ZW3D 2019 fornisce la funzione Unlink in Equation Manager, in modo che gli utenti possano scollegare direttamente l’espressione definita per rompere l’associazione senza ridefinire gli sketch o reimpostare le caratteristiche.

ZW3D 2019 tutorial

Figure 6. Scollegamento delle variabili

7. Libreria di riutilizzo adattata

Nelle versioni precedenti, la funzione Riutilizzo della libreria si trovava nella Scheda del nastro di assemblaggio. Ma avete trovato la differenza in ZW3D 2019?

È integrato nel file browser che si trova sul lato destro dell’area grafica. Se si desidera inserire la parte di libreria in un assieme, il flusso di lavoro è molto più semplice. È sufficiente selezionare la parte dall’elenco dei file e selezionare quella necessaria in base all’anteprima del particolare. Vengono tutti visualizzati.

ZW3D 2019 tutorial

Figure 7. Libreria di riutilizzo adattata

8. Nuova dimensione simmetrica

Se viene creata la vista simmetrica, i progettisti possono facilmente generare le dimensioni simmetriche selezionando l’entità e una linea centrale. Qualsiasi linea può funzionare come linea centrale. Se l’entità è il bordo proiettato di facce rotanti, il simbolo Ф verrà aggiunto automaticamente e non è necessario definire la linea centrale.

ZW3D 2019 tutorial

Figure 8. Dimensione simmetrica

Oltre a questi “Segreti”, sono stati realizzati molti miglioramenti in ZW3D, provali tu stesso! Download ZW3D 2019>>

Leggi l’articolo in lingua originale

Close search

Carrello

Back To Top